7) Valutazione dei Rischi e redazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) Ai sensi dell’art. 29 comma 1
“… Il datore di lavoro (DL) effettua la valutazione ed elabora il documento …” (DVR) ma al co. 5 ″…i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori effettuano la valutazione del rischio […] sulla base delle procedure standardizzate di cui all’art. 6 co. 8 lett. f)…″

8) Messa in sicurezza dei “luoghi di lavoro” (attrezzature, impiantistica, arredi, dotazioni antincendio, ecc.)
9) Informazione, formazione e addestramento degli operatori addetti alle attività sportive ( vd. aggiornamento quinquennale, di durata minima di 6 ore, per il livello di rischio basso: ateco 2002 lettera O).

MODALITA’ OPERATIVE

1) Prima di avviare le attività per assolvere gli obblighi legislativi è importante conoscere TUTTE le norme cogenti e/o volontarie che interessano la specifica Società/Associazione Sportiva e che possono quindi impattare sulla redazione del DVR e prima ancora sulla valutazione dei rischi. Si ricorda che il Responsabile della Società/Associazione Sportiva, indipendentemente dalla presenza o meno di lavoratori, è soggetto alla disciplina degli artt. 2043 e 2050 del Codice Civile ed è quindi personalmente responsabile della tutela di tutte le
persone presenti nell’impianto sportivo e quindi compresi gli atleti dilettanti (definiti con il D.M. 17.12.2004), che non sono equiparati a lavoratori dipendenti ma hanno diritto alla stessa forma di tutela riservata agli spettatori.

PALESTRE

Alcuni rischi tipo:

  • MICROCLIMA: impianti di climatizzazione e ricambio d’aria non idonei o non opportunamente manutenuti
  • BIOLOGICO: eventuale diffusione di microrganismi patogeni [es. legionella nelle docce]
  • MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI:allestimento o spostamento di  attrezzature [es. rete di pallavolo, attrezzi ginnici, ecc.]
  • GESTIONALE: regolamentazione del flusso di fruitori della palestra, scarsa vigilanza sulle operazioni di sanificazione e igienizzazione, assenza o scarsa informazione dei rischi residui ai fruitori della palestra allestimento o spostamento di  attrezzature [es. rete di pallavolo, attrezzi ginnici, ecc.]

CONTINUA……

Lascia un commento

Chiama ora